• Home
  • News
  • AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: LA PREVIEW DELLA GARA CASALINGA CONTRO REGGIO CALABRIA

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: LA PREVIEW DELLA GARA CASALINGA CONTRO REGGIO CALABRIA

Torna a giocare davanti ai propri tifosi l’Agribertocchi Orzinuovi.

La truppa di coach Marco Calvani, reduce dalla vittoria esterna nel derby contro gli storici rivali di Crema, trascinata nel gioco anche grazie al calore sugli spalti di una folta rappresentanza orceana, riceve a domicilio la Viola Reggio Calabria.

Il sodalizio calabrese è depositario di un’importante e blasonata tradizione cestistica, al netto della categoria attuale, e, con il passare degli anni, grandi campioni, tra cui Emanuel Ginobili, hanno indossato la canotta della Viola.

E’ un incrocio particolare anche per coach Marco Calvani ed il Professor Giuseppe Lopetuso, che assieme hanno scritto pagine di storia recenti con i colori arancioneri.

Tuttavia capitan Giovanni Gasparin e compagni sono intenzionati a proseguire nel loro processo di crescita e maturazione con la volontà di dare continuità ai risultati, regalando un’altra vittoria ai tifosi.

Il roster a disposizione di coach Domenico Maria Bolignano, tecnico nato e cresciuto sotto i colori della Viola, di cui è stato anche responsabile del settore giovanile, è basato sopra l’asse composta da Davide Marchini (10.3 punti di media a partita conditi da 4.0 assist), prodotto della Don Bosco Livorno, guardia che agisce da playmaker aggiunto con un passato nella categoria a Palermo, Perugia e Livorno, e da Andrea Renzi (25.3 punti di media a partita glassati da 9.0 rimbalzi catturati), visto lo scorso anno con la canotta di Orzinuovi in Serie A2, centro fuori categoria, in grado di fare la differenza in entrambi i fronti del campo e dotato di un vasto arsenale offensivo.

L’ala forte Stefano Spizzichini (14.7 punti di media a partita sommati a 6.0 rimbalzi catturati), a Lumezzane con il Direttore Sportivo Alessandro Muzio, è un tassello dal rendimento garantito e profondo conoscitore della categoria, che fa della fisicità e del senso della posizione le sue armi migliori, mentre Giambattista Davis (6.0 punti di media a partita), ala italo americana, è pronto a dare battaglia agli esterni orceani, risultando una pedina cruciale nello scacchiere calabrese per atletismo ed energia.

Vincenzo Provenzani (7.0 punti di media a partita uniti a 2.7 assist), scuola Stella Azzurra Roma, è chiamato a dettare i ritmi ed i tempi di gioco in cabina di regìa.

In uscita dalla panchina, pronti a mantenere alta l’intensità e la qualità in campo, rispondono presenti la giovane guardia tiratrice Federico Bischetti (5.7 punti di media a partita sommati a 5.0 rimbalzi catturati), con un passato all’Eurobasket Roma, l’ala forte Simone Farina (1.3 punti di media a partita), pescato da Formia, e Michelangelo Laquintana (1.3 punti di media a partita), proveniente da Monopoli e ultimo rampollo della dinastia che ha in Tommaso Laquintana il maggior esponente Serie A con la Pallacanestro Brescia.

Chiudono le rotazioni i ragazzi del settore giovanile.

Matteo Mattioli, Vice Allenatore dell’Agribertocchi Orzinuovi, analizza l’avversario e compie le sue considerazioni:

«Affrontiamo la Viola Reggio Calabria, una squadra che è stata costruita all’ultimo, ma non per questo ci attende una partita facile. Anzi, sarà un test importante, perché ogni gara nel campionato di Serie B è una sfida. E’ una formazione composta principalmente da 8 elementi. Il loro gioco si basa, soprattutto, sull’apporto dei due lunghi Andrea Renzi, ex di giornata e giocatore di altra categoria, e Stefano Spizzichini, fari della squadra a fronte del loro background. In cabina di regìa schierano Vincenzo Provenzani, scuola Stella Azzurra Roma, un playmaker dinamico con spiccate qualità di penetrazione al ferro, e nel ruolo di guardia l’esperto Davide Marchini, tassello con tanti punti nelle mani. Giambattista Davis, invece, è un’ala piccola italo americana caratterizzata da doti fisiche importanti. Dalla panchina escono gli under, entrambi classe 2002, Michelangelo Laquintana, fratello di Tommaso Laquintana, regista che attacca il ferro, e l’esterno Federico Bischetti, un tiratore puro capace, però, di ricoprire anche il ruolo di ala forte, mentre l’under classe 2001 Simone Farina è chiamato ad essere il cambio dei lunghi, bravo ad aprire il campo e a giocare in pop per una conclusione da oltre l’arco e presente a rimbalzo. Noi siamo reduci da una settimana proficua, durante la quale ci siamo allenati duramente in palestra e cercheremo di portare a casa il risultato davanti al nostro pubblico, che, fin qui, ci ha aiutato dandoci supporto e calore. Io mi auguro, di settimana in settimana, di vedere sempre più tifosi a riempire gli spalti del PalaBertocchi».

Queste le parole di Mattia Da Campo, ala piccola dell’Agribertocchi Orzinuovi:

«Abbiamo molta voglia domenica di giocare davanti ai nostri tifosi per continuare il nostro percorso. Affrontiamo la Viola Reggio Calabria, un’ottima squadra che schiera giocatori esperti. E, per questo motivo, dovremo stare attenti e concentrati per tutti i 40 minuti di gioco».

L’appuntamento con la palla a due è fissato per domenica 23 ottobre alle ore 18.00 presso il PalaBertocchi di Orzinuovi (BS), Via Lonato.

La gara verrà disputata a porte aperte ed i botteghini del PalaBertocchi saranno aperti a partire dalle ore 16.30.

La diretta della gara sarà trasmessa in streaming sul web grazie alla piattaforma LNP TV Pass per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social ufficiali della Pallacanestro Orzinuovi (Instagram e Facebook).

Privacy Policies

via Carabello 26 – 25034 Orzinuovi Campo di gioco: Palazzetto dello sport
Via Lonato - ORZINUOVI (BS) Codice Fiscale - 01764420178
Partita Iva - 00653010983