• Home
  • News
  • AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: LA PREVIEW DELLA GARA IN TRASFERTA CONTRO CREMA

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: LA PREVIEW DELLA GARA IN TRASFERTA CONTRO CREMA

E’ tempo di derby per l’Agribertocchi Orzinuovi.

La truppa di coach Marco Calvani, reduce dalla vittoria casalinga contro il Petrarca Padova, fa visita a Crema, rivale di vecchia data, contro la quale sono state disputate sfide cruciali e duelli infuocati, come la finale playoff del campionato di Serie C Nazionale, al culmine della stagione 2012/2013, che regalò agli orceani, capitanati dall’attuale Direttore Sportivo Alessandro Muzio, la prima storica promozione in Serie B, lanciando Orzinuovi nel panorama cestistico nazionale.

Crema si presenta alla contesa, alla pari dell’Agribertocchi, a punteggio pieno dopo il blitz maturato in terra veneta contro la Virtus Padova. Tuttavia capitan Giovanni Gasparin e compagni sono intenzionati a dare continuità ai risultati e a regalare una nuova gioia ai propri tifosi.

Il roster a disposizione di coach Massimiliano Baldiraghi, tecnico esperto e alla sua seconda apparizione sulla panchina di Crema, è basato sopra l’asse composta da Giulio Mascherpa (15.5 punti di media a partita conditi da 3.0 assist), playmaker scuola Pavia di bassa statura, ma caratterizzato da un’ottima visione di gioco e da un tiro mortifero dalla lunga distanza, in grado di mettere in ritmo tutti i compagni e Riccardo Crespi (13.5 punti di media a partita glassati da 13.0 rimbalzi catturati), visto sotto i colori della Sutor Montegranaro, considerato uno dei migliori centri della categoria e dotato di ottima tecnica individuale e di un indiscutibile senso della posizione che fanno di lui un rimbalzista formidabile.

Il primo pericolo per l’Agribertocchi Orzinuovi è però Filippo Fazioli (16.5 punti di media a partita), guardia dall’importante arsenale offensivo, di assoluto livello e principale bocca da fuoco della formazione cremasca, che può agire anche da playmaker aggiunto in campo. Il ruolo di ala piccola è occupato da William Luca Wiltshire (11.5 punti di media a partita), tassello duttile e di sistema che fa dell’intensità difensiva e dell’intelligenza le sue armi migliori, rappresentando un prezioso collante di squadra, mentre quello di ala forte da Arsenije Stepanovic (8.5 punti di media a partita addizionati a 5.5 rimbalzi catturati), lungo mancino abile nel chiudere il pitturato, grazie alla sua fisicità.

In uscita dalla panchina, pronti a mantenere alta la qualità e l’intensità in campo, rispondono presenti Alessandro Esposito (7.5 punti di media a partita sommati a 4.5 rimbalzi catturati), ala forte dal rendimento garantito, il playmaker di rottura Lorenzo Ziviani (3.5 punti di media a partita), prodotto della Pallacanestro Mantovana, con cui ha collezionato alcune presenze in Serie A2 e la guardia Andrea Ballati (2.5 punti di media a partita).

Chiudono le rotazioni i ragazzi del settore giovanile.

Marco Calvani, coach dell’Agribertocchi Orzinuovi, analizza l’avversario e compie le sue considerazioni:

«Ci aspetta una partita complessa. Affrontiamo Crema, una squadra che, finora, ha dimostrato grande competitività, conquistando, al pari nostro, due vittorie, di cui una in trasferta con un risultato finale importante. Ci sono, quindi, tutti i contenuti per approcciare la partita con grande rispetto nei confronti dei nostri avversari, ma noi abbiamo anche consapevolezza dei nostri mezzi. I ragazzi si trovano nel giusto punto del percorso, ma ci serve ancora del tempo per avere un’ulteriore crescita. Tengo infatti a sottolineare come questa sia una squadra “ex novo”, formata da cestisti che mai avevano giocato assieme prima d’ora e, di conseguenza, vi è necessità di avere un maggiore tempo di metabolizzazione».

Queste le parole di Nicolas Alessandrini, ala forte dell’Agribertocchi Orzinuovi:

«Andiamo a Crema ad affrontare una buona squadra, che ha ottenuto un successo convincente nella trasferta di Padova, mentre noi siamo reduci da una prestazione casalinga non brillante. In settimana abbiamo lavorato tutti molto e bene per farci trovare pronti. Dovremo scendere in campo con il giusto approccio ed essere, fin da subito, aggressivi e concentrati, dando noi il primo segnale per indirizzare la partita sopra i nostri binari».

L’appuntamento con la palla a due è fissato per domenica 16 ottobre alle ore 18.00 presso il PalaCremonesi di Crema (BS), Via Pandino 23.

La diretta della gara sarà trasmessa in streaming sul web grazie alla piattaforma LNP TV Pass per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social ufficiali della Pallacanestro Orzinuovi (Instagram e Facebook).

Privacy Policies

via Carabello 26 – 25034 Orzinuovi Campo di gioco: Palazzetto dello sport
Via Lonato - ORZINUOVI (BS) Codice Fiscale - 01764420178
Partita Iva - 00653010983