• Home
  • News
  • AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: LA PREVIEW DEL DEBUTTO IN SUPERCOPPA A VERONA

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: LA PREVIEW DEL DEBUTTO IN SUPERCOPPA A VERONA

Archiviati i primi scrimmage, è già tempo di impegni ufficiali per l’Agribertocchi Orzinuovi.

La truppa di coach Fabio Corbani, dopo l’amichevole di Piacenza, visita la Tezenis Verona, una tra le formazioni maggiormente accreditate al salto di categoria, nella prima giornata di Supercoppa LNP.

Il roster a disposizione di coach Alessandro Ramagli, già sulla panchina della Virtus Bologna, con cui ha messo in bacheca una promozione in massima serie, presenta un asse playmaker - pivot di primo livello composto da Lorenzo Caroti, regista dotato di grande rapidità di mani, pensiero e di un’importante capacità di lettura tattica, e Francesco Candussi, centro dalla mano educata, che fa del gioco spalle a canestro e della presenza a rimbalzo la sua arma migliore.

Lo spot di guardia è occupato dallo statunitense Karvel Anderson, tassello di grande talento, caratura internazionale, prelevato in estate dal Buyukcekmece (Turchia) e dotato di un’indiscutibile vena realizzativa, mentre quello di ala piccola dal giovane prospetto italiano classe 2002 Sasha Grant, arrivato in prestito dal Bayern Monaco (Germania).

Xavier Johnson, proveniente da Capo d’Orlando, con cui ha disputato lo scorso anno una stagione molto convincente, è chiamato a ricoprire il ruolo di ala forte, dove è capace a far valere la sua fisicità ed il suo senso della posizione, combinati con un significativo rendimento offensivo. In uscita dalla panchina, pronti a mantenere alti il ritmo e la qualità in campo, sono Liam Udom, ala forte dinamica ed abile a giocare anche senza palla in transizione, il playmaker Lorenzo Penna, pedina affidabile e di categoria e l’esperta ed incisiva coppia di lunghi composta da Giovanni Pini e Guido Rosselli.

Chiudono le rotazioni il centro Nikola Nonkovic e l’esterno Leonardo Beghini.

Queste le parole di Alessandro Muzio, Direttore Sportivo dell’Agribertocchi Orzinuovi, alla vigilia della gara:

«A Verona ci attende una sfida tosta contro una formazione molto forte. In questa stagione non è stata inserita nel nostro girone, ma potremmo eventualmente affrontarla ai playoff. Presentano un roster, forse, anche migliore rispetto allo scorso anno, con Xavier Johnson, reduce da un’ottima stagione a Capo d’Orlando, Karvel Anderson, fenomenale dal mio punto di vista, ed un giovane interessante come Sasha Grant. Hanno inoltre inserito Lorenzo Penna e confermato Guido Rosselli, Giovanni Pini e Francesco Candussi. Alessandro Ramagli è un allenatore di grande livello, che ha fatto benissimo una volta arrivato in panchina ed è probabilmente l’avversario più impegnativo. Noi stiamo caricando il lavoro in palestra, ma vogliamo andare in campo per vincere, consapevoli della loro forza e con la volontà di costruire una giusta mentalità e di migliorare nella brillantezza e forma fisica».

Marco Spanghero, playmaker dell’Agribertocchi Orzinuovi e già giocatore della Scaligera nella stagione 2015/2016, esprime così le sue sensazioni in merito a Verona:

«E’ il primo appuntamento ufficiale della stagione, noi siamo in piena preparazione fisica ed i carichi di lavoro iniziano a farsi sentire e, di conseguenza, queste partite vanno prese con le pinze. Tuttavia ci teniamo fortemente a ben figurare e proveremo a fare il risultato. Siamo molto carichi e motivati, senza dimenticare che il nostro obiettivo deve essere quello di migliorare giorno dopo giorno, per farci trovare pronti alla partenza del campionato. Verona è un’ottima squadra, con una società alle spalle che ogni anno punta a fare campionati di vertice. Credo che sarà un importante banco di prova, dal quale potremo trarre valutazioni sulla nostra situazione fisica, tecnica e sulla chimica di squadra».

L’appuntamento con la palla a due è fissato per domenica 12 settembre alle ore 18.00 presso l’AGSM Forum di Verona (VR), Piazzale Atleti Azzurri d’Italia.

La gara verrà disputata a porte aperte, previa esibizione del Green Pass, misurazione della temperatura corporea e obbligo di indossare la mascherina e di mantenere il distanziamento interpersonale per tutta la permanenza all’interno dell’impianto di gioco.

I botteghini dell’AGSM Forum saranno attivi a partire da un’ora e mezza prima della gara.

Aggiornamenti in diretta attraverso i canali social ufficiali della Pallacanestro Orzinuovi (Instagram e Facebook).

via Carabello 26 – 25034 Orzinuovi Campo di gioco: Palazzetto dello sport
Via Lonato - ORZINUOVI (BS) Codice Fiscale - 01764420178
Partita Iva - 00653010983

Made by Michele Turotti