• Home
  • News
  • AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: SCONFITTA IN COPPA ITALIA CONTRO NAPOLI

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: SCONFITTA IN COPPA ITALIA CONTRO NAPOLI

Non riesce all’Agribertocchi Orzinuovi il passaggio di turno in Coppa Italia di Serie A2.

La truppa di coach Fabio Corbani, al termine di una partita intensa, deve abbandonare la competizione facendo strada alla Gevi Napoli.

E’ Negri, innescato da uno Zilli solido in post basso, ad aprire le danze tramite una tripla frontale in uscita dal blocco.

Orzinuovi è concentrata in difesa, catturando diversi rimbalzi e non concedendo secondi tiri a Napoli. Tuttavia Marini e Parks interrompono il digiuno campano, prima che Zilli, servito da Miles nel traffico, appoggi al vetro un cesto semplice. Parks, dal canto suo, continua ad essere un fattore soprattutto in transizione, quando porta la formazione partenopea a 4 lunghezze di vantaggio, costringendo coach Fabio Corbani a sospendere il tempo (9-5 al 5’).

Al rientro in campo Mayo, fino ad allora sornione, infila una tripla, subito condita da un impeccabile giro in lunetta di Marini. Tocca, quindi, a capitan Miles bloccare l’emorragia grazie ad una penetrazione vincente. Mayo riprende da dove aveva lasciato e, ancora mediante una tripla, lancia Napoli sul +10, prima che Hollis e Miles ricuciano a 7 punti, ma è Uglietti ad andare a segno con un jumper a pochi secondi dal termine (23-14 al 10’).

Il secondo quarto è inaugurato da un canestro facile di Zerini, bravo ad eludere la difesa orceana sotto le plance, a cui Monaldi e Uglietti fanno eco con 5 punti consecutivi, che obbligano coach Fabio Corbani a chiamare un timeout, nell’intenzione di dare una scossa all’Agribertocchi. Alla ripresa delle ostilità Mastellari mette a segno una bomba, alla quale Zilli risponde con due punti in gancio ed Orzinuovi rimane a galla anche per merito di alcune difese ad alta intensità (34-21 al 15’).

Lo staff tecnico orceano getta nella mischia Rupil, che si fa subito trovare pronto prima con una tripla dall’angolo e poi con un assist per Mastellari.

Marini e Parks, però, non sono intenzionati a lasciare nulla, firmando un parziale di 4-0. Zilli riporta l’Agribertocchi sotto la doppia cifra di svantaggio, ma Mayo concretizza al meglio un tiro libero concesso a causa di un fallo tecnico comminato alla panchina orceana. Miles non si scompone e, sfruttando il bonus di Napoli, scrive il -8.

La formazione campana ribatte colpo su colpo e in un amen, anche complici alcuni attacchi poco fluidi da parte di Orzinuovi, torna sul +12 (45-33 al 20’).

Hollis spariglia le carte grazie ad un reverse al termine di un dialogo con Zilli. Napoli non indietreggia di un centimetro e, in un battito di ciglia, sigla un parziale di 7-0, tramite due schiacciate di Zerini e Parks, aggiunte ad una bomba di Mayo.

E’ Spanghero a dare nuova linfa all’Agribertocchi con una tripla, ma Marini e Lombardi proiettano Napoli sul +20 (58-38).

Orzinuovi conquista alcuni rimbalzi in attacco, ma non riesce a trasformare queste opportunità in punti da mettere a referto, nonostante Mastellari prosegua a martellare il ferro biancoazzuro con la specialità della casa, ribattendo alle iniziative di Lombardi. Miles e Galmarini mettono nel cesto 4 punti, mentre Spanghero lucra falli dalla difesa partenopea che riportano Orzinuovi sul -17 (67-50 al 30’).

L’ultimo periodo, a seguito di mani fredde da entrambi i lati, è aperto da Miles, a cui seguono 4 punti in fila di Napoli ad opera di Uglietti, sempre cinico, e Iannuzzi, capace di fare pentole e coperchi nell’area orceana.

L’Agribertocchi continua ugualmente ad esprimere la propria pallacanestro gestendo al meglio la lotta a rimbalzo difensivo (71-55 al 35’).

Approccio azzeccato, in quanto Orzinuovi, tramite Zilli e Miles, accorcia fino al -12. Napoli è lontanissima dall’alzare le mani, sebbene accusi stanchezza fisica e negli ultimi minuti mette in ghiaccio il passaggio del turno.

GEVI NAPOLI BASKET 80 - AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI 69

NAPOLI BASKET: Mayo 13, Marini 19, Parks 10, Lombardi 7, Zerini 6, Monaldi 3, Iannuzzi 8, Uglietti 12, Sandri 2, Klacar ne. Allenatore: Stefano Sacripanti.

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: Spanghero 10, Miles 19, Negri 3, Hollis 5, Zilli 10, Galmarini 4, Mastellari 12, Rupil 6, Fokou, Guerra ne, Tilliander ne. Allenatore: Fabio Corbani.

PARZIALI (23-14;22-19;22-17;13-19).

ARBITRI: Boscolo Nale, Chersicla, Gagno.

via Carabello 26 – 25034 Orzinuovi Campo di gioco: Palazzetto dello sport
Via Lonato - ORZINUOVI (BS) Codice Fiscale - 01764420178
Partita Iva - 00653010983

Made by Michele Turotti