• Home
  • News
  • AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: VITTORIA NELLA TRASFERTA DI BERGAMO

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: VITTORIA NELLA TRASFERTA DI BERGAMO

L’Agribertocchi Orzinuovi cala la cinquina. La truppa di coach Fabio Corbani al termine di una partita complicata e durissima si aggiudica il derby. Sugli scudi per gli orceani capitan Anthony Miles (22 punti), Martino Mastellari (16 punti) e Marco Spanghero (13 punti).

Bergamo parte con i giri alti trovando la via del canestro con Da Campo, Zugno, abile nell’eludere la marcatura di Negri ed Easley, mentre l’Agribertocchi tallona i padroni di casa grazie al tandem statunitense composto da Hollis e Miles. Tuttavia la Withu costruisce un primo strappo affidandosi alle iniziative di Zugno, tra i più positivi nelle sue fila, e Pullazi dalla lunetta, subito rintuzzato da una tripla di Hollis (12-8 al 5’).

Pullazi non indietreggia e, al culmine di una pessima manovra offensiva, estrae un coniglio dal cilindro che obbliga coach Fabio Corbani a richiedere un minuto di sospensione per provare a scuotere i suoi. Zilli, innescato da Galmarini interrompe il digiuno orceano, tramite un piazzato dalla media che pesca il fondo del secchiello.

Durante l’azione successiva è sempre il centro friulano, lanciato in campo aperto da Spanghero, ad andare a referto, a cui fa eco Galmarini con un arresto e tiro. Orzinuovi cercano di alzare il volume offensivo, portando in bonus Bergamo e Zilli accorcia a fil di sirena sul -1 (21-20 al 10’).

Il secondo periodo è inaugurato da un jumper di Miles, bravo ad uscire con il timing perfetto dal blocco. Galmarini crea grattacapi a Pullazi facendo sentire tutta la sua incisività nel pitturato. Miles decide di salire in cattedra mettendo a tabellino due canestri di pregevole fattura tentando di gettare le basi per una prima fuga orceana.

Tuttavia gli orobici rimangono a galla mediante le giocate di forza in post basso di Masciadri e le entrate nel traffico di Zugno (31-34 al 15’).

L’Agribertocchi, dopo un buonissimo intermezzo di Guerra in cabina, rigetta nella mischia Spanghero, mentre Mastellari percuote la scatola difensiva bergamasca in terzo tempo, prima che Galmarini inchiodi una bimane su assist di un propositivo Rupil. Da Campo concretizza un gioco da tre punti che vale l’aggancio giallonero. Bergamo non demorde e, in un battito di ciglia, firma un parziale di 5-0 che prova a minare quanto costruito da Orzinuovi fino ad allora (43-39 al 20’).

L’inizio del terzo quarto è un botta e risposta immediata tra Easley e Spanghero, ai quali Pullazi fa eco sia in entrata contro Hollis che dalla lunetta. Bergamo mostra un piglio completamente opposto ad Orzinuovi, in un amen si accende e trascinata da Pullazi e dalla fisicità di Easley vola sul +8 (54-46 al 25’).

L’Agribertocchi prova a reagire con Negri che prima obbliga Pullazi a commettere fallo in attacco e poi chiude l’azione seguente con una bomba, dopo un’ottima circolazione di palla. Orzinuovi rientra definitivamente in partita con i punti di Spanghero ed una zingarata di Miles in piede perno (58-56 al 30’).

L’ultima frazione è aperta da un parziale di 5-0 di targa bergamasca, che Mastellari argina con la mano pesante riportando Orzinuovi a solo una lunghezza di distacco.

La partita diventa incandescente e ricca di capovolgimenti di fronte con l’Agribertocchi che cerca di gestire la lotta a rimbalzo (66-66 al 35’). Purvis lascia, però, sul posto Zilli e firma il nuovo vantaggio della Withu, prima che Galmarini ribatta il colpo con un piazzato dall’angolo.

Gli ultimi scampoli della partita sono giocati punto a punto sul filo del rasoio e punto a punto, ma una tripla di Mastellari ed i liberi di capitan Miles.

WITHU BERGAMO 72 - AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI 78

ARBITRI: Ferretti, Rudellat, Mottola.

WITHU BERGAMO: Zugno 9, Purvis 15, Da Campo 14, Pullazi 16, Easley 7, Parravicini 2, Masciadri 5, Seck 1, Vecerina 3, Bedini, Riboli ne, Siciliano ne. Allenatore: Marco Calvani.

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: Spanghero 13, Miles 22, Negri 3, Hollis 9, Zilli 6, Galmarini 9, Mastellari 16, Guerra, Rupil, Tilliander, Cassar ne. Allenatore: Fabio Corbani.

PARZIALI (21-20;22-19;15-17;14-22).

ARBITRI: Tirozzi, Radaelli, Centonza.

via Carabello 26 – 25034 Orzinuovi Campo di gioco: Palazzetto dello sport
Via Lonato - ORZINUOVI (BS) Codice Fiscale - 01764420178
Partita Iva - 00653010983

Made by Michele Turotti