• Home
  • News
  • AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: VITTORIA NELLA PARTITA CASALINGA CONTRO TRAPANI

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: VITTORIA NELLA PARTITA CASALINGA CONTRO TRAPANI

E’ la quarta sinfonia. L’Agribertocchi Orzinuovi c’entra la quarta vittoria consecutiva al termine di una gara ruvida e complicata, dove la 2B Control Trapani ha dato parecchio filo da torcere alla truppa di coach Fabio Corbani. Sugli scudi per gli orceani Damian Hollis (19 punti), Martino Mastellari (15 punti) e Anthony Miles (14 punti).

Gli ospiti rimangono a galla grazie ai liberi di Palermo e ad un’entrata in terzo di Erkmaa, abile a superare la marcatura di Galmarini (13-17 al 10’). Mollura inaugura il secondo quarto con 3 punti rapidi, subito rintuzzati dalla bomba frontale di Hollis.

L’Agribertocchi reagisce al meglio e, tramite un minibreak targato dal tandem composto da Hollis e Miles, costringe coach Daniele Parente a sospendere il tempo. Il digiuno granata viene interrotto da Miller, ma Negri da oltre l’arco ripristina la parità, prima che Miller inchiodi una bimane in fase di tap-in (23-25 al 15’). Coach Fabio Corbani chiama un timeout nella volontà di dare maggiore ordine e quadrata alla manovra d’attacco.

Miles mette a referto una bomba di pregevole fattura, che vale il nuovo pareggio orceano. Hollis, mediante un gioco da tre punti concretizzato, regala il primo vantaggio ad Orzinuovi che viene ingrassato dai punti dalla linea della carità di Zilli e Galmarini (36-30 al 20’). Zilli spariglia le carte del terzo quarto.

Corbett è lontano dall’ammainare bandiera bianca, scrivendo 4 punti consecutivi. Spanghero, però, decide di salire in cattedra e in un amen inserisce nel suo tabellino sei punti che valgono la prima minifuga orceana, nonostante Mollura provi a ricucire (48-41 al 25’).

La partita diventa intensa e ricca di rapidi capovolgimenti di fronte, con l’Agribertocchi che vede entrare Guerra in cabina di regia, per dare fiato ad uno Spanghero gravato di tre falli, e subito si rende protagonista di un tiro a lacrima vincente, mentre Trapani accorcia il gap ancora a 7 lunghezze (56-49 al 30’).

L’ultima frazione viaggia sui binari dell’alta tensione con Corbett che risponde a Mastellari dalla distanza e viceversa ed è caratterizzata da una grande lotta a rimbalzo, dove entrambe le formazioni sono appannate dalla stanchezza (65-56 al 35’).

Miles e Mastellari, due tra i migliori nelle fila orceane, tentano di dare la spallata decisiva sebbene Mollura tenga ancora a galla i suoi. Hollis, mette in mostra tutto il suo talento, e indirizza la partita lungo la direzione dell’Agribertocchi con due bombe devastanti.

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI 78 - 2B CONTROL TRAPANI 71

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: Spanghero 10, Miles 14, Negri 4, Hollis 19, Zilli 6, Galmarini 8, Mastellari 15, Guerra 2, Rupil, Cassar, Tilliander ne, Apollonio ne. Allenatore: Fabio Corbani.

2B CONTROL TRAPANI: Palermo 2, Corbett 17, Spizzichini 7, Miller 17, Nwohuocha 2, Erkmaa 7, Mollura 17, Pianegonda 2 Tartamella, Adeola. Allenatore: Daniele Parente.

PARZIALI (13-17;23-13;20-19;22-22).

ARBITRI: Ferretti, Rudellat, Mottola.

via Carabello 26 – 25034 Orzinuovi Campo di gioco: Palazzetto dello sport
Via Lonato - ORZINUOVI (BS) Codice Fiscale - 01764420178
Partita Iva - 00653010983

Made by Michele Turotti