AGRIBERTOCCHI: LA PREVIEW DELLA GARA CASALINGA CONTRO PIACENZA

  • Alessio Sigalini

Non conosce soste il campionato dell’AgriBertocchi Orzinuovi. La compagine del Presidente Francesco Zanotti, infatti, completa un complicato trittico di partite delicate e fondamentali in chiave salvezza. Sasà Parrillo e compagni, nonostante la bruciante sconfitta di Verona, sono però lontani dall’ammainare bandiera bianca, affamati di punti e determinati ad ottenere l’intera posta in palio.

Il roster a disposizione di coach Gabriele Ceccarelli ha nel play/guardia statunitense Jazzmarr Ferguson (21.5 punti di media a partita conditi da 3.6 rimbalzi catturati), già visto con le canotte di Biella e Verona, autentica bocca di fuoco e realizzatore affidabile, coadiuvato nel lavoro offensivo da Mike Hall (14.5 punti di media a partita addizionati da 10 rimbalzi) con un passato anche nella massima serie ed in Eurolega tra le fila dell’Olimpia Milano.

Marco Santiangeli (16.3 punti di media a partita), scuola Jesi ed argento europeo Under 20 a Spagna 2011, assicura solidità ed esperienza nello spot di ala piccola, così come Giovanni Gasparin (8.3 punti di media a partita con 2.2 assist) in quello di guardia, sebbene l’esterno emiliano sia in grado di dare il proprio contributo anche in cabina di regia innescando i compagni ed estraendo sempre molteplici soluzioni per attaccare al meglio il canestro.

Sotto le plance, a fare la voce grossa, il ruolo è ricoperto da Lorenzo Molinaro (4.3 punti di media a partita glassati da 3.7 rimbalzi catturati), che proverà a contrastare la potenza fisica ed atletica di Christian Mekowulu. In uscita dalla panchina, pronti a dare quel cambio di passo necessario all’economia della gara, troviamo l’ala forte Francesco Ihedioha (4.8 punti di media a partita), tra i giocatori maggiormente esperti dello scacchiere piacentino, approdato alla corte di Curioni la scorsa estate dopo un lungo peregrinare in Serie A2, ed il giovane playmaker d’ordine Eugenio Rota, prelevato dalla Sangiorgese in Serie B.

Chiudono le rotazioni la guardia Matteo Piccoli (5.1 punti di media a partita), Cristiano Faragalli (playmaker), Massimiliano Ferraro (ala forte) e Stipe Jelic (ala).

Queste le parole di coach Fabio Corbani in vista della gara: “E’ stata per noi una buona settimana, in cui abbiamo raccolto parecchio, ma sarebbe stato meglio riuscire a fare qualcosa di più. Vogliamo chiudere questo trittico di partite con la medesima energia e determinazione che abbiamo mostrato nelle ultime uscite, anche in situazioni di difficoltà. Tutti i ragazzi, ormai, sono pronti e sanno benissimo come entrare in partita. Noi, sempre nel massimo rispetto degli avversari, dobbiamo giocare con grinta e voglia cercando di conquistare la posta in palio. Infine, voglio sottolineare come questo sia un gruppo molto serio e determinato. Identico discorso vale per la società, un club che ha prospettiva e che merita di mantenere la categoria”.

L'appuntamento con la palla a due è fissato per domenica 19 gennaio alle ore 18.00, presso il PalaGeorge di Montichiari (BS), Via G. Falcone 24. I prezzi dei tagliandi sono i seguenti: poltroncine numerate e gradinata a 10 Euro. E' possibile acquistare un biglietto "ridotto" (12-17 anni) a 5 Euro per il solo settore di gradinata. Biglietterie aperte dalle ore 17.00.

Ci sarà, inoltre, la diretta streaming sul web grazie alla piattaforma LNP TV Pass per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social della Pallacanestro Orzinuovi (Instagram e Facebook).

via Carabello 26 – 25034 Orzinuovi Campo di gioco: Palazzetto dello sport
Via Lonato - ORZINUOVI (BS) Codice Fiscale - 01764420178
Partita Iva - 00653010983

Made by Michele Turotti