AGRIBERTOCCHI: SUCCESSO IN AMICHEVOLE CONTRO BIELLA

  • Alessio Sigalini

Il "PalaBasiglio" è il palcoscenico dove l'AgriBertocchi vince contro l'Edilnol Biella, compagine militante nel "Girone Ovest", in un ulteriore test amichevole prima degli impegni ufficiali di ottobre.

La partita, sin dalle prime battute, è contrassegnata da un ritmo elevato. Donzelli e Mekowulu, subito artefice di una bimane, aprono le danze, seguiti dalle iniziative di Bossi ed Omogbo, al quale fa eco Polite tramite una conclusione perimetrale (6-11 al 5'). L'AgriBertocchi, però, non si disunisce alzando l'intensità del sistema difensivo con Parrillo e Siberna, che obbligano Biella a perdere diversi palloni in fase di costruzione firmando un parziale orceano di 6-0 (15-16 al 10').

Il secondo quarto è inaugurato da una tripla di Polite, ma Parrillo, innescato da un assist di Galmarini, mantiene il contatto, aiutato da una bomba frontale di Ferraro, capace anche, nell'azione seguente, di servire Galmarini che inchioda una schiaccata al ferro (25-31 al 15'). Bortolani decide di salire in cattedra, pescando in un amen due siluri dall'arco, ai quali Saccaggi risponde con un jumper che vale il +11 piemontese. Salieri decide di chiamare, quindi, un timeout, ma il rientro sul parquet non è dei migliori. Donzelli, infatti, dopo una conclusione fallita da Orzinuovi, parte in contropiede siglando una semplice schiacciata in campo aperto (32-42 al 20').

La terza frazione vede l'AgriBertocchi perdere Matteo Negri a causa di una forte contusione alla mano sinistra. Galmarini, dal canto suo, imbecca Mekowulu per un appoggio sottomisura allo scadere dei 24'', mentre Bossi, in cabina di regìa, spinge sopra l'acceleratore durante la manovra offensiva facendo correre la squadra ed illuminando Siberna, che conclude con un rovesciato (40-47 al 25'). Bortolani prosegue nel suo magico pomeriggio, estraendo dal cilindro due conigli dalla lunga distanza che arginano l'avanzata di Parrillo e compagni, nonostante Ferraro e Bossi intraprendano la via del canestro con continuità (47-55 al 30'). L'inizio dell'ultimo periodo coincide con una tripla di Perin, in grado di riscattarsi da un insolito 0/2 dalla lunetta. Ferraro continua a incendiare la retina avversaria, prima mediante una penetrazione e poi con una tripla (58-57 al 35').

Saccaggi, da capitano, vero si getta in mezzo al traffico consentendo ai suoi di rimettere avanti la testa, complice un calo di concentrazione tra le fila orceane. Galmarini, autore di una prestazione solida sotto le plance, è lontano dal tirare i remi in barca, lanciando Siberna in transizione, il quale segna e va in lunetta per il tiro libero supplementare che vale il nuovo sorpasso biancoazzurro. Saccaggi, negli ultimi istanti, crea alcuni grattacapi ai ragazzi di Salieri, ma l'AgriBertocchi è attenta e porta in ghiacciaia il risultato.

Queste le sensazioni al termine della gara di coach Stefano Salieri:"Abbiamo giocato una buona gara, chiusa con una bella rimonta frutto di una difesa forte e di buon ritmo in attacco. Ad un primo tempo, dove in difesa abbiamo subito troppo gli uno contro uno di Biella, ha fatto seguito una ripresa che ci ha visto giocare con grande autorità nelle due metà campo. Aver rimontato 16 punti con sorpasso a 5'05" dalla fine e centrato cosi la vittoria è un segnale forte di compattezza di gruppo e accresce l'autostima dei ragazzi. Sono molto contento di tutti con la coppia Ferraro-Galmarini molto brillante. Molto bene anche i due play. Unico neo la lussazione al dito di Negri nel primo tempo, che lo ha costretto a uscire".

Il prossimo appuntamento amichevole è fissato per sabato pomeriggio alle ore 16.00 contro il Bergamo Basket presso il "PalaAgnelli" (ex "PalaNorda) di Bergamo, in via Alberto Pitentino.

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI 72: Galassi ne, Bossi 11, Parrillo 2, Perin 7, Ferraro 13, Galmarini 8, Siberna 12, Mekowulu 19, Guerra ne, Bryan ne, Negri. Allenatore: Salieri.

EDILNOL BIELLA 71: Donzelli 11, Omogbo 9, Bertetti, Barbante 2, Bortolani 20, Saccaggi 17, Blair ne, Pollone, Massone 2, Polite 10. Allenatore: Galbiati.

PARZIALI(15-16;17-26;15-13;25-16).

ARBITRI: Gurrera e Nonna.

via Carabello 26 – 25034 Orzinuovi Campo di gioco: Palazzetto dello sport
Via Lonato - ORZINUOVI (BS) Codice Fiscale - 01764420178
Partita Iva - 00653010983

Made by Michele Turotti